Info e prenotazioni

+39 0332 463399

Il Centro Medico Esculapio Srl dispone di un Medico Certificatore autorizzato ad effettuare la visita medica per il Conseguimento e il Rinnovo delle patenti di guida A – B – C – D – E.
I servizi di Conseguimento e Rinnovo Patente vengono erogati presso la sede di Via Gallarate n. 12 Brunello (VA), solo previo appuntamento da concordare con la Segreteria al n. 0332.463399 o via e-mail info@poliambulatorioesculapio.it.

 

CONSEGUIMENTO PATENTE

La procedura prevede una visita medica con la quale il Medico Accertatore del Centro Medico Esculapio certifica l’idoneità al conseguimento della patente di guida rilasciando un certificato medico in bollo che l’interessato dovrà consegnare all'Ufficio Provinciale della M.C.T.C.

Al momento della visita, occorre esibire:

  • un documento di identità in corso di validità,
  • la tessera sanitaria,
  • 3 foto tessera,
  • certificato anamnestico del Medico di Medicina Generale,
  • occhiali da vista nel caso in cui il soggetto ne faccia abitualmente uso,
  • eventuale altra patente già in possesso.

Le persone affette da diabete mellito con patenti cat. A-B devono esibire certificazione di un diabetologo di struttura pubblica e/o accreditata. Negli altri casi e per altre patologie (ad es. malattie del cuore, endocrine gravi, renali, neurologiche ecc.) è necessario recarsi in Commissione Medica Provinciale.

 Ai fini del rinnovo della patente di guida per conferma di validità, al momento della visita, occorre esibire:

  • la ricevuta di pagamento PagoPa recante l'identificativo Pagamento Pratica ed il Codice Identificativo Univoco di Versamento (IUV)

 

RINNOVO PATENTE

La procedura prevede una visita medica con la quale il Medico Accertatore del Centro Medico Esculapio certifica l’idoneità al rinnovo e invia il resoconto all’Ufficio centrale della Direzione Generale della M.C.T.C di Roma. Una procedura veloce che consente di ricevere all’indirizzo desiderato la nuova patente mediante raccomandata assicurata al costo di € 6.80.

In attesa di ricevere la nuova patente rinnovata è possibile circolare con il documento provvisorio stampato dal Medico Accertatore che avrà una durata di 60 giorni.

Al momento della visita, occorre esibire:

  • la patente di guida,
  • un documento d'identità in corso di validità,
  • la tessera sanitaria,
  • 2 foto tessera,
  • autocertificazione per eventuali patologie*
  • occhiali da vista nel caso in cui il soggetto ne faccia abitualmente uso.

*Le persone affette da diabete mellito con patenti cat. A-B-BE devono esibire certificazione di un diabetologo di struttura pubblica e/o accreditata. Negli altri casi e per altre patologie (ad es. malattie del cuore, renali, neurologiche ecc.) è necessario recarsi in Commissione Medica Provinciale.

 Ai fini del rinnovo della patente di guida per conferma di validità, al momento della visita, occorre esibire:

  • la ricevuta di pagamento PagoPa recante l'identificativo Pagamento Pratica ed il Codice Identificativo Univoco di Versamento (IUV)

 

Il rinnovo della patente di guida varia in relazione all’età della persona e alla tipologia di patente che si possiede.

Categoria A - B

  • Rinnovo ogni 10 anni per chi ha meno di 50 anni.
  • Rinnovo ogni 5 anni per chi ha tra 50 e 70 anni
  • Rinnovo ogni 3 anni per chi ha oltre 70 anni.

Categoria C

  • Rinnovo ogni 5 anni per chi ha meno di 65 anni.
  • Rinnovo ogni 2 anni per chi ha oltre 65 anni.

Dal 19 gennaio 2013, la data di scadenza delle patenti A e B coinciderà con il giorno del proprio compleanno, in base a quanto stabilito nell'articolo 7 del decreto legge 9 febbraio 2012. E’ possibile comunque effettuare il rinnovo a partire dai tre mesi precedenti la data di scadenza della patente.
Per le altre categorie di patenti rimane tutto invariato.